...dedicato a Marta...




nato a Milano, un bel po di anni fa, è qui che mi sono diplomato in chimica e ho poi seguito il corso di laurea in Fisica all'Università Statale. L'esperienza nel mondo del lavoro ha inizio negli anni ottanta come dipendente in una grande azienda chimica leader nella produzione di vernici. Nasce così un interesse che non mi abbandonerà più: quello per la scienza del colore, la colorimetria, materia vasta, complessa, ma assolutamente affascinante. Dopo mia figlia Marta, giovane dottoressa in Psicologia che è e resterà sempre al primo posto, la colorimetria diventa il secondo amore della mia vita.

il passaggio alla libera professione mi consente di applicare la colorimetria strumentale a settori diversi da quello delle vernici e di espandere il mio sapere in materia. L'opportunità di approfondire e migliorare la preparazione informatica arriva invece dalla collaborazione con il Joint Research Center (European Commision) di Ispra (VA) dove ho partecipato alla progettazione e allo sviluppo di software per l'Institute for Health and Consumer Protection.

all'inizio del nuovo millennio ho fondato ET-2 Software (www.et2.it), una software house per lo sviluppo di programmi informatici e la fornitura di servizi prevalentemente legati alla colorimetria. Una piccola realtà che oggi vanta collaborazioni con importanti società italiane ed estere.

_______________________________

Anche se varie esperienze personali mi hanno reso più incline ad apprezzare il pensiero filosofico di Arthur Schopenhauer, continuo a considerare "Lentamente muore" di Martha Medeiros la mia fonte di ispirazione.




LeggoAscoltoPensoFaccio


...sul mio comodino...

L'informatore
(John Grisham)

A cantare fu il cane
(Andrea Vitali)

L'ultimo faraone
(Wilbur Smith)

Il segreto di Osiride
(Clive Cussler)

Il segreto dell'anatomista
(Jordi Llobregat)

Tutti mi danno del bastardo
(Nick Hornby)

...nel mio stereo...

The Endless River
(Pink Floyd)

Tokyo Dome Live in Concert
(Van Halen)

Exodus
(Bob Marley)

Brothers in Arms
(Dire Straits)

The dark side of the moon
(Pink Floyd)

Losing my religion
(R.E.M.)

...nella mia mente...

...un pensiero ricorrente: chissà perchè certe persone sanno sempre tutto e conoscono sempre la soluzione a tutti i TUOI problemi. Se poi però capita a loro lo stesso problema allora... tutto cambia!!

...c'è sempre mia figlia Marta. Il piccolo gabbiano ha spiegato le ali ed ora vola libero (com'è giusto che sia) nei cieli della vita...

...l'Art.1 della Costituzione Italiana:
L'Italia è una Repubblica (più o meno) democratica, fondata sul lavoro (poco), sulla truffa (molta) e sul calcio (moltissimo).

...nel mio tempo libero ...

...leggo. Un libro è sempre un amico fedele e insostituibile.

...faccio sport, sono un runner, ma la bici rimane la mia passione.

...assisto mia mamma Bruna che, purtroppo, ha sempre più bisogno di aiuto...

...con Antonella passo momenti  belli e felici (purtroppo molto pochi)

...vorrei tornare in montagna. Amo la montagna e mi manca. Il trekking al campo base dell'Annapurna è stata una delle più belle esperienze.